expired

Da consumarsi preferibilmente entro…

Torno da una giornata con un’amica scrittrice. Di quelle che hanno pubblicato con editori importanti, eh, mica pizza e fichi. Mi dice sta cosa strana, che i romanzi hanno una … Leggi tutto


Tutte le strade portano ai libri.

Poso un libro nella libreria per l’ennesima volta e ne prendo un altro. Poi poso anche quello e comincio a sfogliare quello in alto, sì quello, quello per cui ci vuole … Leggi tutto


Un incontro

Entro anch’io allo Starbooks caffè, di cui ho tanto sentito parlare. Non sembra esserci quasi nessuno, sarà che é sera tardi. Mi siedo, sperando che si possa ancora ordinare un … Leggi tutto


Il sapore del passato

L’uomo si chiama Marco, ha trentacinque anni; e ora che lui e la fidanzata convivono hanno deciso di prendere un secondo cane. Continua a sorseggiare il cappuccino, gesti immobili, il … Leggi tutto


Concorsi

“Carlotta, posso provare a farmi un caffè?” “Accomodati,” risponde e continua a leggere. Vado dietro il bancone e svito il manico della macchina da caffè, lo svuoto, lo riempio e … Leggi tutto


Bisogni impellenti

Carlotta, il caffè fallo doppio stamattina. Sì, lo so, ho due valigie da viaggio sotto gli occhi, ma ne valeva la pena. Oddio, magari Zia non è d’accordo, ho tenuto … Leggi tutto


Noi lettori forti

Ciao Giulia, che bello avere cinque minuti per sedersi qui. Sono amareggiato. Dammi qualcosa di molto dolce, magari mettici del ghiaccio. Quest’anno batterò il mio record personale, non ho mai … Leggi tutto


Aspettando il prossimo treno

Caffè! Che altro? Non è il neon troppo rumoroso, è il libro che fa schifo. È così brutto che il ronzio del neon certamente è più interessante. È notte. La … Leggi tutto


Una recensione per te

Hai letto un libro così noioso che si è addormentato anche il tuo gatto per osmosi ed è caduto nella pentola a pressione? Hai letto un libro così divertente che … Leggi tutto


Il biscotto del lettore

Oggi giornata particolarmente tranquilla. Sento la campanella che segnala che qualcuno sta entrando. Una mamma con un pargolo che frigna. No, dio ti prego, non di lunedì mattina. La mamma, … Leggi tutto


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: