didone per esempio

Lunedì di caffè, libri e antichità

Ah, siete già qui? Il caffè è pronto. Prima però la vedete quella pila di libri? Sì, esatto. Proprio quella con il frontespizio arancione e la donna dal profilo greco. Didone, … Leggi tutto


orange juice with ice

Un caffè al volo – ultima parte

Eccoci alla terza e ultima domanda a Sandrone Dazieri e un consiglio, per aspiranti scrittori che vogliono arrivare. [Qui trovate la prima e qui la seconda domanda].  3. Secondo lei, la … Leggi tutto


Lo scrittore emozionato

Mi viene  da pensare: quanto uno scrivere emozionato può rivelarsi emozionante? O quanto ispirato. Intendo quando  vissuto come emozione durante la sua stesura: potrà davvero nutrire un processo creativo, o … Leggi tutto


orange juice with ice

La terza via

Eccomi qua, mentre prendo il quinto caffè della mattinata, entra uno che ha pubblicato il suo romanzo a pagamento. Mentre si gira gli sputo nel cappuccino perché se lo merita, tanto … Leggi tutto


Fantasmi

“Un caffè. Americano. Col latte a parte. Freddo. Il latte non il caffè.” Non risponde e si volta di spalle. Comincia ad armeggiare. Va bene, armeggiare va bene. “Voi non … Leggi tutto


Aggettivare

«Ecco la sua cioccolata.» La cameriera posa la tazza ricolma sul tavolino. La ringrazio e, con un gesto della mano, la trattengo «Soltanto una curiosità» spiego, sorridendo. «Lei che aggettivo … Leggi tutto


Sull’essere originali

Che cosa significa essere originali? Posso descrivere con una certa cura la differenza tra un luogo di mare e un luogo di montagna.  Ma tra un modo di scrivere originale e uno … Leggi tutto


Ogni bar che si rispetti ha un bancone

Al bancone il cliente, a volte alticcio, annoia spesso con le sue chiacchiere un barista che lo ascolta, asciugando bicchieri. Ordino una birra (il personaggio di un mio romanzo ne … Leggi tutto


L’ispirazione

Provo a spingere la porta senza troppa convinzione, ma scatta, e si apre. Dentro ci sono solo la barista e un vecchio appollaiato su uno sgabello. Non poteva andarmi meglio. Scelgo il … Leggi tutto


Superottimo

Entro infreddolito e caracollo verso il bancone, la sciarpina che mi segue come un fantasma. “Carlotta, cara, prendo un latte macchiato, con una lacrima di caffè e una spruzzata di cacao, grazie.” … Leggi tutto


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: