Il Maggio degli Ebook- Diamo voce agli autori emergenti!

Allora, sì, stiamo un po’ con il bar sottosopra e qui non troviamo più nemmeno la macchina del caffè, però c’è questa iniziativa a cui dovevamo partecipare tipo quattro giorni fa e pure la mail è sparita, forse stava con la macchina del caffè, vai a sapere.

Comunque ora l’abbiamo ritrovata. Siamo quasi agli sgoccioli, ché maggio finisce domani, ma insomma, a parlare di libri e a morire c’è sempre tempo.  (grattatevi pure).

L’iniziativa Il Maggio degli Ebook, promossa da Nativi Digitali Edizioni,  è andata avanti per tutto il mese di maggio, su blog meno incasinati del nostro, e si prefigge questi scopi:

  • Dare voce a ebook di autori e editori emergenti, attraverso un Blog Tour
  • Promuovere una cultura di collaborazione e condivisione tra scrittori, blogger e lettori
  •  Ricordare al pubblico che, anche dopo il successo della campagna sulla riduzione IVA degli ebook, un libro rimane sempre un libro, e il digitale offre opportunità prima negate a scrittori, editori e lettori.  (ecco, questa cosa che un libro rimane sempre un libro non la ripeteremo mai abbastanza)
  • Divertirsi e scoprire insieme nuovi libri, nuovi blogger e nuovi autori!

Gli ebook che presentiamo sono:

cover800x600-450x600

 

Titolo: Storie di un Viaggiatore Immortale

Autore: Andrea Casalboni

Prezzo: €2.99

“Storie di un Viaggiatore Immortale” è la storia di uno che si nutre di storie, e che per farlo viaggia per il mondo tra i secoli. Riflettendo sempre di più sull’umanità. E sulle storie, ovviamente.

Genere: Romanzo storico, fantastico, raccolta di racconti

Editore: Nativi Digitali Edizioni

La scheda sul sito dell’editore

La trama

Tristan Garden, nato nella campagna inglese del XIV secolo, non è un uomo come tutti gli altri: non gli servono cibo e acqua per nutrirsi, ma storie, lette o ascoltate. Le Storie di un Viaggiatore Immortale altro non sono che la vita di Tristan, raccontata da lui stesso, una vita fatta di  pellegrinaggi e avventure a cavallo tra i secoli fino ai giorni nostri, cibandosi delle tante storie di un’umanità in perenne mutamento, ma che, come riflette amaramente Tristan, ripete spesso gli stessi errori. Le peregrinazioni e i viaggi di questo strano eroe, che invecchia quando racconta o scrive ma ringiovanisce quando ascolta o legge, sono alternate di continuo a brevi racconti di varia natura ma sempre carichi di spunti di riflessione sulla natura umana e sul potere dell’atto creativo, qualunque esso sia.

Storie di un Viaggiatore Immortale di Andrea Casalboni, a metà tra un romanzo e una raccolta di racconti, tra la storia e la finzione, è in parte un viaggio tra i continenti e i secoli, in parte una sintesi sulla storia della civiltà moderna e in parte una retrospettiva agrodolce sugli uomini, sulle loro azioni, sulle loro passioni e, ovviamente, sulle loro storie.

L’autore

Andrea Casalboni è laureato in Storia Moderna, laureando per la magistrale in Storia Medievale, grande lettore fin da piccolo e da sempre desideroso di scrivere. Tante idee balzane (che di recente lo hanno portato, non a caso, a produrre editoriali per IMDI) e anni e anni – per la precisione, dal 2005 al 2010 – dedicati al GdR via forum e quindi a una notevole familiarità con il genere fantasy, peraltro da sempre adorato. Unendo le scarse competenze storiche acquisite negli studi e un pizzico del suo genere letterario preferito è nato Storie di un Viaggiatore Immortale, il suo primo libro.

download (1)

Titolo: Non siamo qui per caso

Autore: Marco Cesati Cassin

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: New Age

Lunghezza: 252 Cartelle

Prezzo: Euro 6.99

Il libro su Amazon

La trama

Scozia, fine dell’Ottocento: un contadino aiuta un bambino che sta sprofondando nel fango, per sdebitarsi, il padre si offre di pagare gli studi al figlio. Se questo incontro non fosse avvenuto, Alexander Fleming non avrebbe potuto laurearsi, il mondo non avrebbe avuto la penicillina e Churchill, il bambino salvato, non avrebbe guidato l’Europa fuori dalla seconda guerra mondiale. Soltanto coincidenze? Quante volte ci è capitato di pensare a una persona che non vediamo da anni, e subito dopo incontrarla? Oppure, mentre ci dibattiamo in una scelta, di ritrovarci tra le mani un oggetto che sembra puntare in una precisa direzione? Da secoli filosofi, uomini di fede e di scienza – da Seneca a Jung – si interrogano sulla perfetta sincronicità di questi fenomeni e la risposta è stata inequivocabile: il caso non esiste. Le coincidenze, nella loro straordinaria unicità che travolge le leggi fisiche e matematiche, non possono che essere la manifestazione di una volontà superiore. Così il Destino ci parla e ci mostra la via per essere sereni, appagati, felici. Marco Cesati Cassin ha raccolto innumerevoli testimonianze ed esempi, dalla storia e dalla cronaca, e ha imparato a cogliere il disegno nascosto di questi eventi imprevedibili. Dopo anni di studio, ci spiega come riconoscerli, seguirli e abbracciarli con fiducia. Anche se sembrano non avere senso o ci inducono a decisioni irrazionali, persino quando intervengono sotto forma di incidenti o malattie…

L’autore

è uno scrittore, di coincidenze. Il suo primo libro, un romanzo triller in cui sono raccolti tutti i suoi studi, dal titolo  “Il ricercatore di emozioni”. Nato a Milano nel 1961, dal 1979 lavora nel settore della gestione alberghiera e del turismo. Da oltre quindici anni è sensibile ricercatore e studioso di fenomeni legati al destino, alle coincidenze e alla sfera spirituale.

 

Segui tutte le tappe de “Il Maggio dell’Ebook!

Per scoprire tutti gli oltre 130 ebook di autori emergenti presentati:

Il “Calendario” con tutti i blog partecipanti e le presentazioni

L’evento su facebook

L’hashtag #ilmaggiodegliebook su Facebook, Twitter e tutti gli altri social network!

 

Vi aspettiamo al Macchiato per dirci se i libri presentati vi sono piaciuti. o anche solo per darci una mano a trovare la macchina del caffè, che qui sennò non andiamo più avanti…

Lascia una risposta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: